hvar croazia

Spiagge della Croazia: come arrivare e cosa visitare in 5 giorni

Con l’arrivo dell’estate stai sicuramente pensando a dove andare in vacanza; per questa bella stagione 2024 orientati verso una bella destinazione nel Mar Mediterraneo, un’area caratterizzata da un mare limpido e pulito, l’ideale per rinfrescarsi nelle ore più calde e dove – una volta usciti dall’acqua – si possono assaggiare pietanze che portano a tavola tutta la bontà degli ingredienti del territorio.

Se desideri optare per una meta di vacanza del bacino mediterraneo, ti consigliamo di guardare verso est dall’Italia, ma senza allontanarti troppo: stiamo parlando della Croazia, una meta molto gettonata tanto dalle famiglie quanto dai giovani di tutta Europa. Relax, cultura, storia, buona cucina e chilometri di spiagge dove poterti rilassare; qui in Croazia hai il meglio a tua disposizione.

Adesso che hai una piccola consapevolezza in più sulla bellezza di questo angolo di Europa, considera che puoi raggiungerlo comodamente a bordo di un traghetto, attrezzato di tutti i servizi e i comfort per garantirti dei momenti spensierati sin dal primo momento della tua partenza. Ma adesso mettiti comodo e lasciati guidare dai nostri consigli di viaggio.

 

Prenotare un traghetto in modo facile e veloce

La Croazia è una meta di vacanza con una fama internazionale consolidata da tempo, complice la sua ricca offerta di spiagge, città d’arte e borghi pittoreschi affacciati sulla costa; per non parlare della miriade di isole e isolette che fanno da sfondo a questo incantevole scenario.

Per raggiungere questa invidiabile posizione europea, puoi partire dai principali porti dell’Adriatico, come Trieste, Venezia, Ancona e Bari.

Ad esempio, puoi prenotare il traghetto per la Croazia su TraghettiPer, un portale di riferimento per i viaggiatori che esplorano il Mediterraneo affidandosi alle maggiori compagnie crocieristiche.

 

In Croazia alla ricerca di mare pulito e divertimento sino all’alba

Per te che sei arrivato fino a questo punto della lettura, abbiamo pensato a un itinerario da consigliarti che si sviluppa in 5 giorni.

1˚ giorno

Ti consigliamo di visitare la stupenda città di Pola, capoluogo della storica regione dell’Istria, dove vale la pena restare meravigliati al cospetto dell’arena. Al suo interno si può fare un salto nel tempo, vivendo per un attimo i fasti dell’Antica Roma, per non parlare della possibilità di fotografare il mare che si intravede proprio dalla struttura ad archi del monumento. Sempre in città è da non perdere il Foro, un’altra traccia del mondo romano, nonché sede del Tempio di Apollo.

2˚ giorno

Se sei alla ricerca di ambientazioni pittoresche da fotografare, non puoi perderti la deliziosa cittadina di Rovigno. Si tratta di un’autentica cartolina del Mediterraneo, con la sua romantica riviera degna delle passeggiate più poetiche e rilassanti. Nei pressi di Rovigno hanno luogo alcune spiagge dove si apprezza un mare cristallino e acque freschissime in cui trovare refrigerio nelle ore più calde.

3˚ giorno

Una vacanza sulle coste croate non può escludere una visita nella città dalmata di Zara, dove si possono apprezzare alcune imponenti tracce della dominazione veneziana. Una tra queste è la Porta del Mare, sovrastata da uno stemma recante l’inconfondibile Leone di San Marco, emblema della città lagunare veneta. Nella vicina località di Bibigne, invece, puoi apprezzare alcune spiagge di candida ghiaia, lambite da acque limpide e a dir poco irresistibili per un bel bagno.

4˚ giorno

Non puoi lasciare la Croazia senza prima aver dedicato un giorno alla visita della stupenda Dubrovnik. Questa città medievale offre ai visitatori uno spettacolo fatto di colori e antiche suggestioni marinare, complice la presenza di forti e bastioni che sembrano sorgere direttamente dalle acque cristalline dell’Adriatico.

Nei pressi di Dubrovnik si consiglia di provare un tuffo nella bellissima spiaggia cittadina di Benje oppure, per le famiglie con bambini, è consigliato optare per la rilassante spiaggia termale, caratterizzata da un manto sabbioso e un fondale che digrada dolcemente verso il largo.

5˚giorno

Se la voglia di isole solletica la vostra curiosità di provare qualcosa di nuovo e indimenticabile, non esitate a raggiungere la rinomata Hvar. È considerata un po’ la Ibiza dell’Adriatico, per la sua incredibile varietà di offerte per il divertimento a bordo mare – con beach bar alla moda e club dove scatenarsi fino all’alba – e tanti ristoranti tipici dove apprezzare i piatti più squisiti della cucina croata.

 

dubrovnik croazia vacanze