Benvenuti nel nostro blog!

“Divoriamo chilometri come fossero libri e libri come fossero chilometri.”

Siamo Diego & Samantha, appassionati di viaggi e affamati di avventura, probabilmente proprio come te che sei capitato dalle nostre parti. Da quando ci siamo conosciuti organizziamo viaggi in giro per il mondo studiando itinerari e rotte su Internet, scovando i periodi migliori per ottenere il giusto compromesso tra qualità e prezzo e cercando sempre di privilegiare le esperienze rispetto al puro relax.

Destinazione Avventura è lo spazio dove condividiamo con voi consigli pratici, itinerari creativi, escursioni imperdibili e letture tematiche, con l’obiettivo di suggerirvi quanto di meglio possano offrire le località che abbiamo già visitato di persona: borghi incantevoli, spiagge isolate, paesaggi rurali, centri urbani o magari qualche libro che abbiamo letto e ci ha dato le dritte giuste per affrontare un nuovo viaggio.

Buon viaggio!

mare d'inverno

Il mare d’inverno: la top 5 dei borghi da scoprire

Svegliarsi ascoltando il fragore delle onde che si infrangono sulla battigia e un attimo dopo il loro lento ritirarsi nella risacca, in un ritmico e incessante movimento che rilassa il corpo e purifica la mente. In inverno, il silenzio dei più scenografici borghi marinari della nostra penisola spesso è rotto soltanto da questa poetica melodia. Niente ombrelloni, sdraio, bambini urlanti e venditori ambulanti. Al più, il vociare di qualche vecchio pescatore di ritorno a casa dopo una giornata passata al largo.

Quale stagione migliore, dunque, se non l’inverno, per godersi la vera essenza di alcune tra le più suggestive località di villeggiatura in Italia? Ecco quelle che Destinazione Avventura ha scelto di proporvi per un bel weekend al mare fuori stagione:

 

1. SORRENTO – CAMPANIA

Sorrento

Il privilegio di godersi in bassa stagione questa magnifica e arcinota località di villeggiatura sulla Costiera Amalfitana, raccontata dai poeti e celebrata dai cantanti, vi regalerà emozioni intime e inaspettate.

Il punto di partenza è ovviamente sempre lo straordinario Golfo con il suo orizzonte infinito e il suo mare solcato da velieri e imbarcazioni di ogni tipo. Il piccolo centro offre ogni tipo di svago e pullula di ristoranti, caffè e locali.

Sta a voi decidere se optare per un fine settimana all’insegna della cultura (magari facendo tappa nella vicina Pompei), della buona cucina oppure del romanticismo.

Scopri le migliori tariffe per dormire a Sorrento su Booking
Acquista la Guida Lonely Planet Napoli, Pompei e la Costiera Amalfitana

 

2. LE CINQUE TERRE – LIGURIA

Cinque Terre

Caratterizzate da un sistema di mura che collega le principali località creando strepitosi terrazzamenti  con vista sul mar Tirreno, le Cinque Terre regalano panorami unici e borghi di mare che sono diventati famosi in tutto il mondo per i variopinti colori delle proprie costruzioni.

Anche in inverno, Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore (dal 1997 tutte patrimonio mondiale dell’umanità UNESCO) sanno offrire emozioni a chi decide di trascorrervi qualche giorno grazie alle oltre 300 giornate di sole all’anno, a una genuina tradizione enogastronomica e ai suoi tramonti davvero mozzafiato.

Scopri le migliori tariffe per dormire alle Cinque Terre su Booking
Acquista la Guida del Touring Club Liguria

 

3. POLIGNANO A MARE – PUGLIA

Polignano

Questo bellissimo paesino di circa diciottomila abitati situato a pochi chilometri da Bari sta diventando nel corso degli anni un vivacissimo centro culturale, dove si susseguono eventi e manifestazioni in tutti i periodi dell’anno.

Situato sulla costa adriatica della Puglia, il centro storico è incastonato in una cornice unica tra l’imponente cinta muraria e le scogliere a picco sul mare cristallino.

Tanti i monumenti da visitare in città, frutto di differenti dominazioni che si sono susseguite nel corso dei secoli e fin dal Neolitico, Per chi ama l’arte contemporanea consigliamo anche una capatina alla statua dedicata a Domenico Modugno.

Tempo permettendo, a Polignano è possibile, inoltre, effettuare delle bellissime escursioni per visitare dall’interno le tante Grotte presenti in questa località.

Scopri le migliori tariffe per dormire a Polignano a Mare su Booking
Acquista la Guida Lonely Planet Puglia

 

4. SIROLO – MARCHE

Sirolo

Uno dei gioiellini del Centro Italia è certamente il borgo di Sirolo, in provincia di Ancona. Conosciuto come “la perla dell’Adriatico“, questo piccolo paesino nel cuore della Riviera del Conero è. di fatto. un castello medioevale a picco sul mare Adriatico, bandiera Blu di Legambiente dal 1994.

Dopo essersi inebriati dei profumi dei fiori e della macchia mediterranea sulla suggestiva balconata con vista (davvero perfetta per un selfie “acchiappa like”), non vi resta che provare la cucina del luogo dove regna sovrano lo stoccafisso all’anconetana, una vera bontà per il palato.

Scopri le migliori tariffe per dormire a Sirolo su Booking
Acquista la Guida Lonely Planet Marche

 

5.  CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – TOSCANA

Castiglione della Pescaia

Borgo marinaro di poco più di settemila abitanti situato nella parte settentrionale della Maremma toscana, Castiglione della Pescaia si presenta in alta stagione come un vivace centro turistico con un calendario ricco di eventi.

D’inverno, questa località mantiene comunque intatto il suo fascino, grazie a una delle più bella balconate con vista sull’arcipelago toscano (il Giglio, l’Argentario e l’Elba) e a un centro storico di impronta medioevale ricco di monumenti storici, tra cui Palazzo Centurioni, la pieve di San Giovanni Battista, l’imponente castello e la chiesa di Santa Maria del Giglio.

Scopri le migliori tariffe per dormire a Castiglione della Pescaia su Booking
Acquista la Guida Lonely Planet Toscana

Condividi e diffondi il tuo amore per l'avventura!
Go Top