Benvenuti nel nostro blog!

“Divoriamo chilometri come fossero libri e libri come fossero chilometri.”

Siamo Diego & Samantha, appassionati di viaggi e affamati di avventura, probabilmente proprio come te che sei capitato dalle nostre parti. Da quando ci siamo conosciuti organizziamo viaggi in giro per il mondo studiando itinerari e rotte su Internet, scovando i periodi migliori per ottenere il giusto compromesso tra qualità e prezzo e cercando sempre di privilegiare le esperienze rispetto al puro relax.

Destinazione Avventura è lo spazio dove condividiamo con voi consigli pratici, itinerari creativi, escursioni imperdibili e letture tematiche, con l’obiettivo di suggerirvi quanto di meglio possano offrire le località che abbiamo già visitato di persona: borghi incantevoli, spiagge isolate, paesaggi rurali, centri urbani o magari qualche libro che abbiamo letto e ci ha dato le dritte giuste per affrontare un nuovo viaggio.

Buon viaggio!

6 eventi in Europa che valgono il viaggio

Se anche tu, come noi, sei sempre alla ricerca di una buona scusa per scoprire nuovi luoghi o tornare nelle città che hai più apprezzato in giro per il mondo, allora partecipare a una grande festa popolare può essere proprio l’occasione che stavi cercando.

Abbiamo, così, selezionato quelli che, a nostro avviso, sono gli eventi popolari più belli e caratterizzanti in giro per l’Europa, a cui prendere parte nel corso dell’anno.

Come vedrai, ce ne sono davvero per tutti i gusti: sia che tu ami bere o mangiare piuttosto che fare esperienze uniche e un tantino folli, o ancora, assistere a eventi della tradizione religiosa, di sicuro non rimarrai deluso.

Ovviamente se hai più giorni a disposizione, approfittane per alternare la partecipazione agli eventi con l’esplorazione più approfondita delle città che li ospitano, tutte davvero meravigliose.

 

1. [MARZO] LAS FALLAS – VALENCIA

Las Fallas Valencia

Considerata, a ragione, tra le feste più conosciute e partecipate del mondo, Las Fallas  ricorda molto il Carnevale sebbene se ne discosti per molti aspetti.

Le Fallas non sono altro, infatti, che le statue allegoriche che vengono allestite per l’occasione, fin dal 1700, dai falegnami di Valencia  e che sono esposte in giro per la città durante i giorni della festa.

Le statue gareggiano tra di loro per guadagnarsi il titolo di miglior Falla dell’anno, struttura che poi avrà diritto di essere esposta nel museo dedicato, al contrario delle altre che, invece, sono destinate ad essere bruciate.

L’evento si tiene ogni anno tra il primo e il 19 di marzo (giorno di San Giuseppe), anche se i giorni migliori e più ricchi di eventi e spettacoli pirotecnici sono gli ultimi tre.

Nonostante l’atmosfera molto gioiosa, infatti, questa è anche un’importante ricorrenza religiosa dedicata, oltre che al Santo, anche alla Vergine Maria (la “Ofrenda”), che raccoglie migliaia di devoti anche da fuori città.

Hai bisogno di un hotel a Valencia? Clicca qui

 

2. [MARZO] SAN PATRICK’S DAY – DUBLINO

San Patrizio Dublino

In questo caso, il giorno da appuntare sulla vostra agendina personale è il 17 marzo, la festa del Santo Patrono d’Irlanda.

Il centro storico di Dublino (ma anche delle altre città irlandesi) si colora di verde e i suoi incantevoli vicoli diventano un vero e proprio teatro a cielo aperto, ricco di spettacoli, buskers, ed eventi di ogni genere che spaziano, senza soluzione di continuità, dal sacro al profano.

Il giorno di San Patrizio si festeggia in casa o al pub bevendo qualche pinta di birra Guinness con gli amici, e tradizione vuole che tutti indossino almeno un indumento verde (il colore del trifoglio, che rappresenta il simbolo della nazione).

Hai bisogno di un hotel a Dublino? Clicca qui

 

3. [MARZO/APRILE] LA SEMANA SANTA – SIVIGLIA

Semana Santa Siviglia

La settimana che precede la Santissima Pasqua si celebra un po’ ovunque nel mondo cattolico, ma il modo in cui si festeggia in Andalusia è davvero unico nel suo genere.

A Siviglia sono attive a tutt’oggi sessanta confraternite religiose che, nel corso dell’ultima settimana di Quaresima, sfilano per la città, di giorno e di notte, partendo da quartieri differenti, con l’obbligo di passare dalla stupenda Cattedrale percorrendo la cosiddetta “Carrera Oficial”, una sorta di percorso santo.

Una sedia su uno dei palchi presenti lungo questo itinerario può costare fino a 700 euro, eppure avreste comunque difficoltà ad ottenerla perché nella maggior parte dei casi vengono assegnate su base ereditaria.

Esistono, per fortuna, anche altre zone di Siviglia dove è possibile assistere a queste processioni. Tra quelle maggiormente suggestive vi segnaliamo: “Macarena”, “Jesús del Gran Poder” ed “Esperanza de Triana”

Hai bisogno di un hotel a Siviglia? Clicca qui

 

4. [APRILE] KONINGSDAG – AMSTERDAM

Koningsdag Amsterdam

Si tratta della Festa nazionale olandese che, a partire dal 2014, si festeggia ogni anno il 27 aprile (a meno che non sia domenica; in tal caso viene anticipata di un giorno), in concomitanza con il compleanno del Re Guglielmo Alessandro.

Amsterdam, per l’occasione, si colora di arancione (tinta ufficiale della corona olandese) e celebra l’evento con un immenso party a cielo aperto, in cui si alternano dj set e sfilate con costumi di ogni genere che attraversano le vie del centro, in cui sono presenti anche numerosi mercatini.

Hai bisogno di un hotel ad Amsterdam? Clicca qui

 

5. [SETTEMBRE/OTTOBRE] OKTOBERFEST – MONACO DI BAVIERA

Oktoberfest Monaco di Baviera

L’evento popolare più conosciuto e partecipato al mondo raccoglie circa 6 milioni di visitatori che nel corso di 16 giorni affollano i padiglioni di Theresienwiese, una zona periferica del capoluogo bavarese.

Ognuno dei 14 stand ha dimensioni imponenti e presenta un suo design caratteristico, ragion per cui, se possibile, il consiglio è quello di visitarli tutti.

Tradizione vuole che, il giorno dell’apertura della manifestazione a mezzogiorno esatto, sia proprio il Sindaco della città a spillare la prima birra del nuovo anno.

I 6 produttori storici di Monaco autorizzati a servire le proprie birre per l’occasione sono Paulaner, Spaten, Hofbräu, Hacker-Pschorr, Augustiner e Löwenbräu.

Hai bisogno di un hotel a Monaco di Baviera? Clicca qui

 

6. [DICEMBRE/GENNAIO] HOGMANAY – EDIMBURGO

Processione Torce Edimburgo

Nessuno al mondo celebra la fine dell’anno come fanno i simpatici scozzesi.

Sono, infatti, addirittura 3 i giorni di festa previsti dal ricco calendario di eventi; in tutta Edimburgo l’atmosfera che si respira in tutto il centro storico è davvero ancora più magica del solito, tra mercatini di Natale e fuochi pirotecnici che impreziosiscono lo skyline del Royal Mile.

Da non perdere assolutamente:

– la processione con le fiaccole che dà l’avvio alle celebrazioni in programma il 30 dicembre;

– lo Street Party con musica per tutti i gusti su Princess Street la notte di San Silvestro;

– e, il nostro evento preferito in assoluto, il Loony Dook del primo dell’anno, la vera essenza della follia di questo popolo adorabile. Un bagno nelle acque gelide del fiume Forth con tanto di parata in costume. Avendola vissuta, ti assicuriamo che si tratta di un’esperienza da brividi… di freddo! Ma indimenticabile.

Hai bisogno di un hotel a Edimburgo? Clicca qui

Potrebbe interessarti anche: Festival estivi in Italia: ecco quelli da non perdere

 

Condividi e diffondi il tuo amore per l'avventura!
Go Top